domenica, 23 giugno 2024

Coretto - Chi siamo

coretto 2023

Correva l’anno 2014 quando Manuel, ritrovatosi a San Pietro in gu per il percorso di diaconato, accolse l’idea di Suor Annamaria di creare il primo coro che coinvolgesse i più piccoli della comunità.

Nel corso degl’anni il “Coretto” ha avuto la fortuna di poter crescere grazie anche al contributo di tutti i musicisti e direttori che, con le loro competenze ed esperienze, tutte diverse tra loro, hanno arricchito il repertorio di canti e dato la possibilità ai ragazzi di sperimentare vari metodi di insegnamento.

Le forze e le energie che tutti costantemente dedicano fanno si che questo progetto sia attivo anche dopo tutti questi anni. Ad oggi il gruppo conta quasi trenta piccoli cantori che ogni sabato pomeriggio si esercitano per poi animare le messe della nostra parrocchia.

Oltre ai bimbi, c’è anche un team di volontari che, dedicando il proprio tempo e la propria passione, rende possibile tutto ciò. In special modo vogliamo ringraziare Zeudi che con entusiasmo, trasporto e dedizione dirige questo grande gruppo da settembre 2019. Lei per prima si occupa dell’innovazione del repertorio proponendo canti sempre nuovi e adattandoli alla tonalità dei ragazzi.

Un grazie alle nostre chitarriste Valentina, Beatrice, Angela e, a Gaia con l’ukulele, che accompagnano i vari canti proposti e arricchiscono le voci bianche dei nostri bimbi.

Un grazie a Paola e Susy, membri del team organizzativo, che aiutano nella gestione del materiale e mantengono l’ordine e un clima adatto per lo svolgimento delle prove e della messa.

Un grazie anche a quelle mamme che con la loro voce si uniscono al Coretto durante le messe e le prove, dando un supporto canoro e morale ai nostri bimbi.

Infine grazie ai genitori che sono i primi a credere in questa realtà, portando i loro figli ad ogni incontro e accogliendo le nostre proposte con grande entusiasmo.

Speriamo che questa bella iniziativa continui ancora per molto e che ogni anno possa accogliere sempre nuove voci.

banner coretto2018

 

 

 A proposito: se hai voglia di metterti un po’ in gioco, se sai qualcosina di musica (ma anche no!), se suoni uno strumento, non avere paura a lanciarti.

Fatti vivo, noi ti aspettiamo!! 

Qui troverai la scheda di partecipazione  pdf print