domenica, 17 dicembre 2017

Insieme per la Missione

INSIEME PER LA MISSIONE
Insieme missione“Non lasciamoci rubare la gioia della missione” - Papa Francesco

 

Questa espressione che ritroviamo nell'esortazione apostolica di Papa Francesco “la Gioia del Vangelo” sta trovando ampio spazio di risonanza nel cuore di tanti giovani, in particolare in quelli della nostra Diocesi di Vicenza.
Il Centro Diocesano Missionario, con l’aiuto e il sostegno dei vari Istituti religiosi presenti in Diocesi e di una equipe di animatori, propone ogni anno il cammino formativo biennale “Insieme per la missione” rivolto ai giovani dai 20 ai 30 anni, con incontri mensili (ogni terzo sabato pomeriggio del mese) a partire da Sabato 18 Ottobre 2014 presso la casa Immacolata (Stradella Mora,57 in Vicenza).
Per il percorso di questo nuovo anno sono già una cinquantina i giovani che si sono iscritti e sarebbe bello che anche qualche giovane della nostra parrocchia riuscisse, prima o poi, scegliere di vivere questo percorso per poi fare l’esperienza in qualche missione.
Dallo scorso anno ho accolto l’invito a far parte di questa equipe di animatori e vedo con gioia come i giovani con la loro audacia e freschezza di vita sanno donare sempre tanta carica.
Nel corso del primo anno gli obiettivi fondamentali sono tre :
=> riflettere sulle motivazioni e su come incontrare culture diverse;
=> conoscere le problematiche della missione;
=> compiere un cammino di riscoperta della fede.
Abbiamo constatato come la loro richiesta di vivere questa esperienza di volontariato, molte volte, parte da un bisogno di senso, di andare oltre i propri stretti ambiti della vita quotidiana, da una esigenza di conoscere e condividere la diversità di altre culture che diventa ricchezza. L’esperienza del viaggio in missione non è direttamente finalizzato al “fare”, ma al conoscere, al condividere, all’imparare, al farsi vicini.

L’estate scorsa ben 26 giovani provenienti da diverse parrocchie della nostra Diocesi hanno potuto sperimentare questa condivisione, questo farsi vicino, questo svuotarsi per accogliere la bellezza e la diversità dell’altro.
Seguiti e sostenuti dai rispettivi animatori essi hanno raggiunto con il loro entusiasmo, ma anche con l’in-certezza dell’imprevisto, ben 8 nazioni diverse dei 5 continenti come: Madagascar, Kenia, Brasile del Nord, Perù, Colombia, Sierra Leo-ne, Albania, Etiopia, e anche in Italia a Crotone.

Ora, nel secondo anno, sono invitati a proseguire il cammino con due obiettivi: compiere una rilettura personale dell’esperienza missionaria e individuare la dimensione missiona-ria da dare alla propria vita.
Il cammino “Insieme per la Missione“, presente in Diocesi da qualche anno, certamente continuerà a formare nei giovani delle coscienze aperte alla diversità, alla mondialità, all’accoglienza, alla capacità di assumere stili di vita in linea con il Vangelo. Venite e vedrete!!!


A cura di
Suor Bertilla Zampieri